Ashe

L'ambiziosa e calcolatrice Ashe è la leader della Deadlock Gang, una figura rispettata da tutto il mondo criminale.

Attacco

Deadlock Canyon, Arizona, USA

Abilità

ViperaDoppiettaDinamiteB.O.B.

Vipera

Fuoco Primario Fucile semiautomatico. Fuoco Secondario Tieni premuto per ingrandire: danni e precisione aumentano a discapito della cadenza di fuoco.

Doppietta

Respinge indietro Ashe e i nemici di fronte a lei.

Dinamite

Lancia un candelotto che esplode dopo breve tempo o immediatamente, se colpito.

B.O.B.

Chiama Bob, che carica in avanti respingendo i nemici in aria per poi attaccare con la sua artiglieria.

I tasti predefiniti per PC visualizzati qui di seguito possono essere configurati in gioco.

Le origini

Ashe è nata in una famiglia ricca, da genitori interessati più al patrimonio che alla propria figlia. Ambiziosa e calcolatrice, Ashe si è ribellata e ha formato la Deadlock Gang, che si è fatta presto rispettare da tutto il mondo criminale. Dopo aver convinto le gang del sud-ovest a collaborare, Ashe è diventata una leggenda, restituendo la fama a quello che un tempo era il selvaggio West.

PRIME FASI DI VITA

Nata in una famiglia facoltosa, Ashe crebbe nella bambagia. I suoi genitori possedevano la Arbalest Arms Company, un'attività di famiglia accresciutasi durante la Crisi degli Omnic. Anche se la coppia nutriva scarso interesse per le armi o la tecnologia, erano diventati consulenti di alto livello della più potente élite globale. Nonostante un totale disinteresse per la figlia (accudita dal maggiordomo Omnic, B.O.B.), le offrirono comunque tutte le opportunità per avere successo. Ma l'incontro con un furfante locale di nome Cole Cassidy e la successiva serie di crimini commessi insieme a lui, le aprirono gli occhi verso la sua vera vocazione. La soddisfazione di fregare le sue vittime e l'emozione di cavarsela senza farsi beccare la portarono sulla strada della criminalità.

DEADLOCK REBELS

Insieme ad altri tre fondatori della Deadlock Gang, Ashe iniziò a farsi un nome grazie a colpi sempre più importanti e stravaganti. Le sue azioni attirarono l'attenzione di Overwatch, che rovinò la festa alla gang sin dalle sue prime mosse, prendendo in custodia Cassidy. La rapida ascesa della Deadlock Gang la mise in contrasto con ben più che le semplici forze dell'ordine. Altre organizzazioni criminali del sudovest americano volevano una parte del bottino, con scontri che spesso sfociavano in atti di violenza. Dopo anni di schermaglie e spargimenti di sangue, Ashe radunò tutti i capi delle più importanti famiglie criminali.

Aveva intuito il potenziale di crescita delle bande. Usando ciò che aveva imparato dal lavoro dei genitori, riuscì a riportare l'ordine tra questi gruppi. La sua proposta: lavorare insieme (o almeno, non gli uni contro gli altri). Senza più doversi preoccupare delle lotte con le altre bande, Ashe divenne famigerata in tutto il sudovest americano in seguito a una serie di audaci colpi, che consolidarono la sua fama tra i fuorilegge più leggendari.

I suoi principi? Mantenere la parola, non collaborare con la legge, rispettare il territorio degli altri e punire sempre il tradimento. A proposito, alcuni decenni dopo il passaggio di Cole Cassidy a Overwatch, la Deadlock Gang ricevette una soffiata su un carico prezioso in movimento lungo il loro territorio tramite ipertreno. Era un'occasione troppo ghiotta per essere ignorata, per cui la gang organizzò un colpo, per poi scoprire che in realtà furono loro a essere derubati. Cassidy mise fuori gioco la gang e liberò Echo, rubando in un colpo solo la moto di Ashe, il suo bottino e la sua occasione per vendicarsi.

Ma in questi tempi incerti, c'è qualcosa di assolutamente certo: Ashe ottiene ciò che vuole. Né lei né la Deadlock Gang si fermeranno finché non si prenderanno ciò che (non) appartiene loro, tra cui tutto quello che hai.

Altri Attacco eroi

Bastion
Cassidy
Echo
Genji
Hanzo
Junkrat
Bastion
Cassidy
Echo
Genji
Hanzo
Junkrat
Mostra tutti gli eroi

Vale la pena combattere per il futuro. Unisciti a noi!

Gioca ora