Hex Mask UI Icons Arrow Down Arrow Left Arrow Right Arrow Up Brackets Calendar Checkmark Chevron Down Chevron Left Chevron Right Chevron Up Clock Close Connect Copy crown download Ellipsis External URL Favorite (off) Favorite (on) Fullscreen Help Home Info Live Minus Mobile Menu Mobile Overflow Paginate Dot (filled) Paginate Dot (empty) Pin Placeholder Icon Play Video Circle Play Video Plus Search Team No-Team-Logo_Fallback_003 Ticket Trophy User Input Video Video Play Icon World X Game Mode Icons Hero Icons Map Icons Platform Icons Exclusive on Battle.net Social Icons Mobile Discord Facebook Instagram Reddit Twitch Twitter VK Youtube Weibo WeChat Workshop Icons WorkshopControl WorkshopShare WorkshopInfinite

Progettare un rivoluzionario: uno sguardo dietro le quinte di Ramattra con il team di progettazione degli eroi

Progettare un rivoluzionario: uno sguardo dietro le quinte di Ramattra con il team di progettazione degli eroi

Ramattra si scatena sul parco eroi di Overwatch 2 con un kit di abilità feroce e uno stile di gioco dominante. Ti saresti forse aspettato meno dal capo del Settore Zero?

A dire il vero, Ramattra è stato un eroe impegnativo da sviluppare dal punto di vista tecnico. È molto speciale nel mondo di Overwatch, sia come eroe giocabile sia come personaggio dalla storia ricca. Ramattra è eccezionale e siamo lieti di condividerlo con te.

È sempre stato pensato come tank perché sapevamo di volerlo in grado di trasformarsi in un grosso tank imponente. È quella che chiamiamo Forma Nemesi, ma prima di arrivarci, partiamo dalla bozza e dal kit insieme ai membri del team di progettazione degli eroi di Overwatch 2:

  • Josh Noh, capo progettista del bilanciamento
  • Tess Leiman, progettista di gioco associato

Ramattra è il primo tank tempo aggiunto a Overwatch 2, il che vuol dire che può cambiare forma di momento in momento. La forma base di Ramattra è la forma Omnic.

Forma Omnic

Selezionando Ramattra, si inizia la partita in forma Omnic. In tale forma, la sua arma è l'Acceleratore del Vuoto, un grande bastone che prevede il proprio set di fuoco primario e secondario.

"Il fuoco primario dell'Acceleratore del Vuoto spara un flusso di nanorobot rapidi," dice Noh. "I nanorobot viaggiano lentamente, per cui c'è bisogno di seguire i bersagli, tuttavia i danni non decadono". Questo dà a Ramattra un'opzione di fuoco a distanza, ma lo avvantaggia nello sfruttare l'arma a corto raggio. Leiman approfondisce ulteriormente dicendo che "se ti trovi dei nemici vicini e punti loro il bastone dritto in faccia, infliggerai un sacco di danni, specialmente coi colpi critici".

L'abilità secondaria è la Barriera del Vuoto: una barriera temporanea dall'abbondante salute che Ramattra può piazzare in una posizione bersaglio. "Attivando la barriera è possibile vedere una linea sul pavimento per confermare dove posizionarla entro la sua portata, il che crea alcuni diversi stili di gioco," dice Leiman. "La si può usare in difesa per proteggere i compagni di squadra e isolare i nemici, oppure in attacco per creare spazio e chiudere la distanza tra te e la squadra avversaria".

"Tutte le componenti di questa forma ti permettono di ridurre la distanza tra i nemici," spiega Noh. "Puoi usare strategicamente questa forma per avvicinarti ai nemici e attivare poi la Forma Nemesi che gli fornisce due nuove abilità, Raffica di Pugni e Blocco".

Forma Nemesi

La Forma Nemesi di Ramattra ne cambia sia l'aspetto che l'arma. Diventa un grande protettore... o una grande minaccia, dipende dal punto di vista. Si rinforza con armatura aggiuntiva e forma due braccia aggiuntive che nella Forma Nemesi servono come armi.

"Raffica di Pugni lancia un'onda di forza a breve portata a ogni colpo," dice Leiman. "È anche un attacco penetrante, per cui se ci sono nemici radunati a portata, vengono colpiti tutti. È fantastico per contrastare lo scudo di Reinhardt, la Matrice Difensiva di D.VA e la bolla di Winston".

È difficile entrare e uscire da una bolla a proprio piacere se Raffica di Pugni la attraversa a prescindere.

"Per Blocco, Ramattra mette le enormi braccia da tank davanti al volto, riducendo i danni frontali. È anche utile per ridurre i danni dei draghi di Hanzo e il Nucleo Ardente di Torbjörn, nonostante lo circondino", spiega Leiman. Blocco rallenta la velocità di movimento di Ramattra e si applica solo ai danni subiti frontalmente, lasciandolo vulnerabile alle spalle.

"Il blocco non prevede un tempo di recupero," approfondisce Noh. "Puoi usarlo quando ti pare per proteggerti tra un attacco e l'altro. Lo svantaggio è che non puoi tirare pugni mentre lo usi e inoltre ti rallenta".

Nemesi è un'abilità da otto secondi con un tempo di recupero di otto secondi, per cui non puoi stare permanentemente in questa forma. Devi scegliere con cura il momento giusto, perché le abilità di una forma non saranno presenti nell'altra. Tuttavia, c'è un'abilità che Ramattra è in grado di utilizzare a prescindere della forma in cui si trova.

Vortice Insaziabile

Vortice Insaziabile è una sfera di nanorobot che rallenta, atterra e infligge danni ai nemici.

"L'abilità consiste in un proiettile che rimbalza su pareti, nemici e superfici scivolose come i tetti. Per attivarsi deve cadere a terra," dice Leiman. "Una volta attivata, scatena un'ampia zona che rallenta i nemici, li attira a terra e infligge loro danni".

Vortice Insaziabile trattiene i nemici dove Ramattra è in grado di infliggere loro danni con facilità sia in forma Omnic che Nemesi. Puoi anche usare l'abilità in difesa per tenere lontani i nemici dalla tua squadra o per chiudere determinate zone.

"Ramattra può usare quest'abilità per impedire ai nemici di correrti addosso," dice Noh. "I nemici saltano molto debolmente quando vengono colti da quest'abilità. Winston non riesce quasi a spostarsi".

Ramattra ha molti strumenti a disposizione per comandare lo spazio. Non è particolarmente elegante negli scontri di squadra, si apre la strada con la forza, usando qualunque mezzo necessario per raggiungere il suo scopo.

La sua Ultra non fa eccezioni.

Annientamento

"Annientamento è un'Ultra speciale," dice Leiman. "Innanzitutto, Ramattra entra immediatamente in Forma Nemesi, ma nel frattempo succede anche altro".

Annientamento è un ampio sciame d'energia che colpisce qualunque nemico a tiro, infliggendo danni costanti.

"È simile a Trascendenza, nel senso che crea un grosso anello attorno a sé. Annientamento prevede dei raggi che si attaccano ai nemici entro portata, svuotandone la salute," spiega Leiman. I nemici devono trovarsi a portata dell'Ultra e della linea visiva di Ramattra, ma c'è anche un altro aspetto dell'abilità di cui tenere conto.

"Non termina," dice Leiman.

"Se c'è un raggio attaccato a un nemico, mette in pausa la durata dell'Ultra," continua Leiman. "L'Ultra in sé dura relativamente poco, ma se è attaccata a qualcuno, non termina".

Mentre questi raggi restano collegati ai nemici, Ramattra mantiene tutti i benefici e le abilità della Forma Nemesi. I nemici hanno due possibilità contro quest'Ultra: eliminarlo o levarsi di mezzo.

Il Settore Zero incontra Overwatch

Lo stile di gioco di Ramattra è complesso e variegato, il che ne riflette bene la storia e gli ideali. La forma Omnic è fortemente strategica e ci dà un'idea della mente ingegnosa di Ramattra. La Forma Nemesi è enorme, imponente e violenta: una manifestazione fisica della sua rabbia.

Quando scatena l'Ultra, Annientamento, grida: "Soffrite come ho sofferto io". Da quest'abilità riusciamo a percepire il dolore che ha patito nella lunga guerra contro l'umanità. Ti fa chiedere se c'è qualcosa che non sarebbe disposto a fare pur di salvare il suo popolo dall'estinzione.


Ramattra si unirà al parco eroi di Overwatch 2 a partire dalla Stagione 2 il 6 dicembre. Assicurati il Pass Battaglia Premium, provalo e facci sapere cosa ne pensi!

Fino ad allora, controlla gli aggiornamenti sullo sviluppo col nostro capo progettista della narrativa, Gavin Jurgens-Fyhrie, e il capo bozzettista, Qiu Fang.

0 commenti

Resta connesso

facebooktwitteryoutubeinstagram